Continua l'esperienza dell'orto indietro »

Scuole coinvolte nel progetto

Anche quest'anno abbiamo lavorato l'orto presente a scuola. Oltre a seminare, già ad ottobre, frumento ed orzo che ci sono utili per i laboratori di didattica situata al mulino di Vivaro, abbiamo piantato, sempre ad ottobre, aglio e piselli.
I piselli in particolare ci hanno dato soddisfazione enorme: ne sono venuti proprio tanti e grossissimi! Sgranarli e mangiarli a ricreazione, così come sono (ma anche tuto il baccello), è stata una vera goduria. A primavera invece, ben a tempo e come di consueto seguendo il calendario lunare, abbiamo seminato e piantato soprattutto piante tessili (cotone, lino) e odorose (basilico, timo, maggiorana, melissa, camomilla, ...) ma l'enorme quantità di pioggia caduta a maggio deve aver disperso ovunque i semi che poi non sono nati. Solo il lino è cresciuto ed ora, a giugno è in fioritura.

PARTNER